Mission

 

Finalità dell’ente

  1. Cittadinanza partecipata – progettazione partecipata
  2. Partecipazione attraverso mezzi espressivo-artistici
  3. Promozione dei diritti per adulti e minori

 

L’associazione persegue finalità di solidarietà civile, culturale e sociale, svolge soltanto le attività indicate nel presente articolo attraverso le modalità previste nel successivo articolo 6 e quelle a esse strettamente e direttamente connesse e al fine di raggiungere i sui scopi.Scopo dell’associazione è svolgere la propria attività di volontariato in favore di persone e famiglie, italiane e non, in stato di svantaggio economico, sociale, culturale, con particolare attenzione alle fasce più deboli, infanzia/minori/adolescenti, immigrati, diversamente abili, donne in difficoltà, altri soggetti svantaggiati a rischio di emarginazione/esclusione sociale nonché alla salvaguardia/tutela/promozione/migliore fruizione del patrimonio culturale/storico/artistico e ambientale.

Impiega tutte le risorse economiche disponibili e gli eventuali avanzi di gestione unicamente per la realizzazione delle attività istituzionali, sociali e per progetti di assistenza e aiuto ed è aperta alla collaborazione con altri enti purché compatibili con il volontariato.

Tali attività sono finalizzate a migliorare la qualità di vita, materiale, spirituale e psicologica dei soggetti di cui all’oggetto sociale e ciò all’insegna di principi etici, di solidarietà e di sussidiarietà.

Tra gli strumenti e metodologie attuate nel perseguimento dell’oggetto sociale troverà posto l’utilizzo delle Arti come “libera espressione di sé” e la difesa e il sostegno del diritto di espressione come sancito dall’art. 19 della “Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo” del 1948;

STATUTO dell’associazione Miscelarti

CURRICULUM dell’associazione Miscelarti aggiornato al settembre 2017