La sede

SOCIAL FACTORY

Bene confiscato alla criminalità e restituito alla collettività

in Via Nicoló Spedalieri, 42, Palermo, PA

  • Laboratori artistici, presentazioni di libri, performance musicali e teatrali, installazioni artistiche e mostre
  • Biblioteca di quartiere da utilizzare per studio, lettura, prestito o consultazione. E’ possibile inoltre avere dei libri in cambio di donazioni libere di mobilia utile all’allestimento della sede o di natura economica
  • Web-radio RadioLAV.it dove poter condurre un programma radiofonico tutto tuo con l’ausilio dei volontari
  • Cinema per proiezione di documentari, cortometraggi e film, dibattiti. E’ possibile coordinare la creazione di piccoli spot e web-series
  • Sostegno scolastico con contributo per fascia di reddito col supporto dell’ente Crescita Civile
  • Progettazione partecipata con il territorio, coinvolgendo gli enti istituzionali presenti nel territorio, associazioni, privati, liberi professionisti. Al fine di creare una rete di attori sociali, pubblici e privati, no profit ed aziende, che lavorano insieme per realizzare progetti territoriali di sviluppo socio-economico; partendo dall’ analisi delle criticità e le problematiche, passando per la ricerca, il crowfunding, la scrittura progettuale, la realizzazione di azioni per lo sviluppo locale.